SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Errani: la Cassazione annulla la condanna, processo da rifare

1' di lettura
1432

Vasco Errani

La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza di condanna di secondo grado nei confronti dell'ex presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani.

Processo dunque da rifare: la Cassazione ha rinviato gli atti alla Corte d'appello di Bologna, dove il caso sarà ridiscusso da nuovi giudici. Il pg della Cassazione aveva chiesto l'assoluzione senza rinvio, accusando i giudici della Corte d'appello di aver emesso una sentenza "politica".

Vasco Errani era accusato di falso ideologico per la vicenda del finanziamento da un milione di euro concesso dalla Regione alla cooperativa Terremerse del fratello Giovanni. Assolto in primo grado nel 2012, "perchè il fatto non sussiste", l'ex governatore era stato condannato ad un anno in appello nel luglio 2014. Errani si dimise poche ore dopo la sentenza.



Vasco Errani

Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2015 alle 17:27 sul giornale del 19 giugno 2015 - 1432 letture