SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Compravendita di senatori, la Procura di Napoli chiede 5 anni per Berlusconi

1' di lettura
1656

Berlusconi De Gregorio

La Procura di Napoli ha chiesto la condanna a cinque anni di reclusione per l'ex premier Silvio Berlusconi, accusato di concorso in corruzione.

Il leader di Forza Italia, già condannato a quattro anni (tre indultati) per frode fiscale, è accusato di aver pagato nel 2007 l'ex senatore Sergio De Gregorio, eletto nell'Italia dei Valori e passato poi a Forza Italia, con l'obiettivo di far cadere il governo di Romano Prodi.

Le accuse dei pm partenopei si basano sulle dichiarazioni dello stesso De Gregorio, che ha ammesso di aver riceveuto dall'allora capo dell'opposizione tre milioni di euro, per il tramite del faccendiere ed ex direttore de L'Avanti Valter Lavitola (per il quale sono stati chiesti 4 anni e 4 mesi di reclusione). De Gregorio ha patteggiato la pena a un anno e otto mesi. La sentenza è prevista per l'8 luglio.



Berlusconi De Gregorio

Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2015 alle 19:09 sul giornale del 25 giugno 2015 - 1656 letture