SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Olimpiadi 2024: sì alla candidatura di Roma

1' di lettura
1610

olimpiadi

Il Consiglio comunale di Roma ha approvato la mozione per la candidatura della città alle Olimpiadi 2024. I voti favorevoli sono stati 38, 6 quelli contrari, nessun astenuto. Ad opporsi, come preannunciato i quattro consiglieri grillini.

Non si è quindi raggiunta l’unanimità come richiesto da Marino. Favorevoli ma non presenti in aula gli esponenti della Lista Marchini: "Abbiamo sottoscritto la mozione perché siamo favorevoli alla candidatura di Roma per ospitare le Olimpiadi 2024 ma non saremo presenti per votarla perché continuiamo con la nostra autosospensione fino alle dimissioni del sindaco Marino", ha spiegato il capogruppo Alessandro Onorato.

Marino nell'appello subito prima del voto, ha sottolineato tutta l’importanza che un tale vento potrebbe avere per la città: "Stiamo lavorando per un evento che va al di là dei nostri mandati, è per il futuro della città. Il nostro è davvero un voto istituzionale e di prospettiva, significa che abbiamo a cuore il futuro e l'orgoglio della città, la candidatura olimpica non è un atto ordinario" ha detto, "Oggi facciamo il primo passo di un percorso che ci porterà non solo a competere ma a vincere la sfida. Roma ha tutte le carte e l'orgoglio per vincere. Tutti insieme" ha poi concluso.

Dopo 64 anni, quindi Roma potrebbe ospitare nuovamente i Giochi Olimpici. Per ora però dovrà vedersela con Amburgo, Parigi, Boston e Budapest, ma altre candidature potrebbero giungere al Comitato olimpico nei prossimi mesi.



olimpiadi

Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2015 alle 18:06 sul giornale del 26 giugno 2015 - 1610 letture