Principe saudita dona il suo patrimonio di 32 miliardi di dollari in beneficienza

Alwaleed Bin Talal 1' di lettura 02/07/2015 - Il principe saudita, Alwaleed bin Talal, noto in Italia per essere stato socio di Silvio Berlusconi, ha deciso di donare tutto il suo patrimonio in beneficienza.

La cifra è di 32 miliardi di dollari. Alwaleed, 60 anni, uno degli uomini più ricchi del mondo, il 34esimo secondo la classifica di Forbes, ha detto di essersi ispirato alla Gates Foundation, creata da Bill e Melinda Gates nel 1997.

Ha deciso di donare il suo patrimonio alla “Alwaleed Philanthropies”. L’obiettivo è quello di “gettare ponti tra diverse culture, allo sviluppo delle comunità, a promuovere i diritti delle donne, aiutare i giovani, fornire soccorso in caso di calamità naturali e creare un mondo più tollerante e accogliente”, come ha spiegato lo stesso principe.






Questo è un articolo pubblicato il 02-07-2015 alle 14:19 sul giornale del 03 luglio 2015 - 1905 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/alpm