Grecia: incendi ad Atene e nel Peloponneso

1' di lettura 17/07/2015 - Un vasto incendio si è sviluppato nei dintorni di Atene, sul monte Imetto.

Le abitazioni non risultano in pericolo, ma le fiamme continuano ad essere alimentate da un forte vento. Una densa nube di fumo ha ricoperto la capitale greca. Un altro incendio, che al contrario minaccia le case e ha costretto all’evacuazione di cinque villaggi nei pressi della città di Monemvassia, si è sviluppato nel Peloponneso.

Un uomo straniero di 58 anni è morto per problemi respiratori dopo aver inalato il fumo. Un centinaio di bagnanti è rimasto invece bloccato in spiaggia. Decine i mezzi dei vigili del fuoco impegnati a spegnere i roghi. Il premier Alexis Tsipras ha chiesto all’Ue aiuto, tramite l’invio di quattro aerei, per domare le fiamme.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2015 alle 18:29 sul giornale del 18 luglio 2015 - 1584 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, redazione, grecia, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/al7i