Scherma: due ori mondiali per il fioretto a squadre

1' di lettura 19/07/2015 - Italia sul tetto del mondo nel fioretto: sia la squadra femminile sia quella maschile hanno vinto la medaglia d'oro ai mondiali di scherma a Mosca, in Russia.

Il Dream Team femminile composto da Arianna Errigo, Elisa Di Francisca, Valentina Vezzali e Martina Batini, ha battuto in finale la Russia per 45-36, bissando il titolo conquistato lo scorso anno a Kazan, sempre in Russia. Un successo che riscatta anche l'opaca prestazione delle azzurre nel torneo individuale, dominato proprio dalle russe, con l'oro di Inna Deriglazova e l'argento di Aida Shanaeva. Terza posto per la monzese Arianna Errigo. Per la veterana Vezzali, che non è salita in pedana in finale, sostituita dalla Batini, si tratta della 65esima medaglia in carriera.

Dopo l'oro delle ragazze, è arrivato anche il trionfo degli uomini. La squadra composta da Andrea Cassarà, Daniele Garozzo, Andrea Baldini e Giorgio Avola, ha battuto i padroni di casa russi per 45-38, ritornando sul tetto del mondo dopo il titolo di Budapest 2013.






Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2015 alle 20:27 sul giornale del 20 luglio 2015 - 1423 letture

In questo articolo si parla di sport, mondiali, scherma, valentina vezzali, fioretto, elisa di francisca, marco vitaloni, medaglia d'oro, arianna errigo, andrea baldini, andrea cassarà, giorgio avola, articolo, martina batini, daniele garozzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/al0u