Australia: 26enne italiano trovato morto

1' di lettura 23/07/2015 - È stato ritrovato morto il 26enne italiano, Ilario Viviani, scomparso sabato sera nel Queensland, in Australia.

Il giovane era in Australia da 10 mesi insieme alla fidanzata per un’esperienza di vacanza-lavoro. Di lui si sono perse le tracce dopo una serata nella tenuta agricola in cui lavorava insieme alla fidanzata e altri giovani. I due avevano bevuto intorno al fuoco insieme ad un compagno di lavoro, quando Ilario si è allontanato.

Non vedendolo tornare sono iniziate le ricerche, prima da parte dei lavoratori della zona, poi con l’auto di polizia, operatori dei servizi di emergenza ed elicotteri. Il corpo è stato ritrovato mercoledì in una delle dighe della Buxton Citrus Farm, presso il fiume Isis, secondo quanto ha riferito il detective Grant Klaassen. Ilario Viviani era originario di Valdidentro, in provincia di Sondrio.






Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2015 alle 14:34 sul giornale del 24 luglio 2015 - 1941 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amk1