Bari: esplode fabbrica di fuochi pirotecnici, sette vittime

Vigili del Fuoco, pompieri 1' di lettura 24/07/2015 - E' di almeno sette morti e cinque feriti il bilancio dell'esplosione che ha devastato una fabbrica di fuochi d'artificio a Modugno, alle porte di Bari.

La deflagrazione si è verificata nello stabilimento della ditta Bruscella, in una zona di campagna poco fuori il centro abitato, attorno alle 12.30 di venerdì. Sul posto, oltre a diverse squadre di vigili del fuoco, 118, polizia e carabinieri, sono intervenuti anche due Canadair, per impedire che i roghi raggiungessero il bosco attorno alla fabbrica. I feriti, uno dei quali in modo grave, sono stati ricoverati al Policlinico di Bari e agli ospedali “San Paolo” e “Di Venere".

L'intera struttura è crollata e i soccorritori sono al lavoro per trovare i dispersi. Ancora ignote le cause dell'esplosione.






Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2015 alle 16:04 sul giornale del 25 luglio 2015 - 2137 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, fuochi d'artificio, bari, esplosione, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amox