SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Siracusa: operaio della Forestale scoperto mentre appicca incendio

1' di lettura
1893

Corpo forestale
Un operaio stagionale della squadra antincendi boschivi è stato arrestato dalla Forestale mentre, chino a terra con l’accendino in mano, stava appiccando il fuoco ad alcune sterpaglie.

È accaduto nella riserva di Vendicari, a Noto (Siracusa). L’uomo un 47enne, Giovanni Conforto, risultava assente dal lavoro per motivi familiari, ma gli ispettori della Forestale sono stati insospettiti dalla presenza della sua auto sul ciglio della strada. Scoperto l’uomo ha tentato la fuga in auto, ma è stato bloccato e arrestato in flagranza di reato, con l'aggravante di avere colpito nella riserva.

Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della Regione Rosario Crocetta: “L’operaio va licenziato immediatamente, è infatti inammissibile che chi deve tutelare il nostro patrimonio boschivo, lo danneggi. E il licenziamento deve essere immediato, per fare comprendere che su queste cose non ci possono essere sconti per nessuno”.



Corpo forestale

Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2015 alle 22:21 sul giornale del 05 agosto 2015 - 1893 letture