SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Yemen: liberata la francese rapita

1' di lettura
2315

Yemen
E' stata liberata Isabelle Prime, la donna francese sequestrata lo scorso febbraio in Yemen.

Lo ha annunciato l'Eliseo via Twitter. La donna, 31 anni, lavorava per una società di consulenza per la Banca Mondiale, e si trovava nel paese, dilaniato dalla guerra civile, da oltre un anno. Era stata rapita, assieme al suo interprete, lo scorso 24 febbraio nella capitale Sana'a, mentre andava al lavoro. L'uomo era stato liberato poco dopo.

Lo scorso giugno era apparso un video che mostrava la donna appellarsi al presidente Hollande per la sua liberazione. Non si sa al momento se sia stato pagato un riscatto per il rilascio della donna.



Yemen

Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2015 alle 15:37 sul giornale del 08 agosto 2015 - 2315 letture