SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Ravenna: Audi con due giovani maceratesi piomba su auto al casello, morti due degli occupanti

1' di lettura
2273

Casello autostrada
Due persone sono morte in tragico incidente avvenuto al casello di Cotignola (Ravenna). Una Audi A3 ha violentemente tamponato una Fiat Punto con a bordo tre persone, uccidendo padre e figlio e ferendo gravemente la madre.

A bordo dell’Audi due giovani di 21 e 22 anni di Macerata. Dalle analisi tossicologiche è risultato che il giovane alla guida non aveva bevuto. I giovani avevano trascorso la serata in un locale a Rimini e poi la giornata di Ferragosto a Mirabilandia.

Secondo una prima ricostruzione la Punto era incolonnata al casello, quando l’Audi, sopraggiunta a folle velocità, ha prima urtato il new jersey, per poi piombare sulla Punto. A bordo dell’auto c’era una famiglia residente a Modena. A salvarsi dalla tragedia solo la madre, M.C.D., 55 anni, di Ariano Irpino, che è stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale Bufarini di Cesena. Le vittime dell'incidente sono Andrea Giunta, 56enne originario di Caltanissetta e residente a Modena, e il figlio di 19 anni, Michele, di Modena.

Aperta un’indagine per duplice omicidio colposo.



Casello autostrada

Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2015 alle 19:32 sul giornale del 17 agosto 2015 - 2273 letture