SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Yemen: liberato un ostaggio britannico

1' di lettura
2479

Yemen

L'ingegnere inglese Douglas Robert Semple è stato liberato in Yemen dopo 18 mesi di prigionia con un'operazione di intelligence dell'esercito degli Emirati Arabi Uniti.

Secondo le agenzie, è stato lo sceicco Mohammed bin Zayed ad informare telefonicamente sabato notte il premier britannico David Cameron circa l'avvenuta liberazione. Semple, 64 anni, lavorava in Yemen per una compagnia petrolifera, quando venne rapito nel febbraio 2014, probabilmente da miliziani della cellula locale di Al-Qaeda.

L'ostaggio è stato liberato con un'operazione militare condotta dalle truppe degli Emirati, che fanno parte della coalizione guidata dall'Arabia Saudita che combatte in Yemen contro i ribelli Houthi. Dopo essere stato liberato, Semple sarebbe stato condotto prima in una località sicura ad Aden, e poi trasportato in aereo ad Abu Dhabi, accolto dall'ambasciatore britannico.



Yemen

Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2015 alle 17:45 sul giornale del 24 agosto 2015 - 2479 letture