SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Battesimo dell'aria per il primo F-35 italiano

1' di lettura
2586

Ha effettuato lunedì pomeriggio il suo primo volo il primo F-35 assemblato a Cameri (Novara).

Ha volato per circa un’ora e mezza affiancato da un Eurofighter. Altri test verranno effettuati nelle prossime settimane, poi verrà consegnato entro l'anno all'Aeronautica italiana. Ad inizio 2016 dovrebbe essere pronto anche il secondo F-35.

I velivoli saranno utilizzati per l’addestramento dei piloti italiani in Arizona. Sono circa 12 i miliardi di euro destinati alla realizzazione di 90 velivoli entro il 2026.



Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2015 alle 19:26 sul giornale del 08 settembre 2015 - 2586 letture