SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Scherma: al teatro antico di Taormina Italia contro Resto del Mondo

1' di lettura
1637

Dream team contro Resto del mondo a Taormina
Una cornice spettacolare ha ospitato una sfida altrettanto scenica: i campioni italiani della scherma contro il resto del Mondo.

E' stata una sfida tra i giganti della pedana, andata in scena al teatro greco della città siciliana venerdì sera alle 21.

Da Jesi sono partite le campionesse del fioretto Elisa Di Francisca e Valentina Vezzali che, assieme al resto del Dream Team Errigo e Batini, hanno affrontato la squadra composta dalla tunisina Ines Boubakri, (bronzo a Kazan 2014), la francese Ysaora Thibus, la statunitense Nzigha Prescod e la tedesca Caroline Golubytskyi (vicecampionessa del Mondo 2013).
Il Dream Team ha superato il Resto del mondo con il punteggio di 48 a 47.
La seconda sfida ha visto protagonista la squadra di spada maschile italiana composta da Enrico Garozzo, Marco Fichera, Andrea Santarelli e Gabriele Cimini, che ha affrontato il Resto del Mondo composto dal campione del Mondo 2015, l’ungherese Geza Imre, il campione africano senegalese Alexandre Bouzaid, il bronzo olimpico di Pechino2008, lo spagnolo Jose Abajo ed il colombiano, Andres Felipe Campos Zarate, argento a squadre ai Giochi CentroAmericani e del Caribe 2014.

Non solo scherma ma anche spettacoli suggestivi hanno completato la serata di Taormina. L'evento ha concluso una serie di iniziative organizzate dal Coni e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Sport@Expo. 





Dream team contro Resto del mondo a Taormina

Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2015 alle 19:18 sul giornale del 21 settembre 2015 - 1637 letture