SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Wwf: sulle Alpi 40% di ghiaccio in meno in 50 anni

1' di lettura
1562

ghiacciaio
In Italia la superficie dei ghiacciai sulle Alpi si è ridotta del 40% passando da 519 km quadrati del 1962 a 368 km attuali

A rilevarlo il rapporto “Ghiaccio bollente” del Www Italia. Secondo il Wwf il fenomeno della riduzione dei ghiacciai riguarda soprattutto Artide e Antartide dove l’effetto del cambiamento climatico è doppio rispetto alle altre aree del globo. Il fenomeno interessa però anche Alpi, Himalaya, Patagonia, Alaska, Urali, Kilimangiaro che registrano una riduzione dei ghiacciai del 75%.

Dai ghiacciai dipendono le risorse idriche, la mitigazione del clima, l’equilibrio degli oceani e l’innalzamento dei mari. Gli effetti del cambiamento climatico si ripercuotono dunque su uomini e animali.



ghiacciaio

Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2015 alle 16:49 sul giornale del 23 settembre 2015 - 1562 letture