SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Taranto: imita un mago e ingoia una monetina, 14enne muore dopo 2 anni di coma

1' di lettura
1861

È morta dopo due anni di coma la ragazzina che aveva tentato di ingoiare una monetina imitando un mago visto in tv.

La tragedia era avvenuta il 24 ottobre del 2013, quando la ragazzina aveva solo 12 anni. Nel talent visto in tv un mago ingoiava oggetti e poi li sputava con le bolle di sapone. La piccola cercando di imitarlo mise in bocca una vecchia moneta da 100 lire che una volta deglutito le si bloccò in gola impedendole di respirare.

I soccorsi tempestivi dei familiari che l’avevano portata in ospedale non erano riusciti ad evitare il peggio e la ragazzina era entrata in coma. Inutili tutti i tentativi dei medici di estrarre la monetina. La ragazzina, ormai 14enne, è morta mercoledì all’’ospedale Santissima Annunziata di Taranto, dopo un peggioramento degli ultimi giorni.



Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2015 alle 19:40 sul giornale del 24 settembre 2015 - 1861 letture