SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Turchia: identificati gli attentatori della strage di Ankara

1' di lettura
1194

strage di Ankara

Le autorità turche hanno annunciato di aver identificato i due attentatori suicidi responsabili dell'attacco terroristico di Ankara di sabato scorso.

I due kamikaze sono Yunus Emre Alagoz, sospettato dalla polizia di essere un membro dello Stato Islamico, e Omer Deniz Dundar, entrambi provenienti da Adiyaman, nel sud-est della Turchia. Alagoz era fratello di Seyh Abdurrahman Alagoz, l'attentatore che si fece esplodere lo scorso 20 luglio a Suruc, uccidendo 33 persone. Il secondo attentatore, secondo quanto riferito dal padre, era andato in Siria nel 2013 ed era ritornato in Turchia dopo un anno, per poi ripartire otto mesi dopo.

Entrambi gli uomini erano presenti in una lista di possibili attentatori suicidi in possesso del governo, come aveva ammesso alcuni giorni fa il premier Ahmet Davutoglu. Kemal Kilicdaroglu, il leader del principale partito di opposizione, ha accusato il governo di essere responsabile della strage di Ankara, il peggior attentato mai compiuto in Turchia.

Intanto il ministro degli Interni turco ha annunciato di aver sospeso dall'incarico diversi funzionari della pubblica sicurezza, tra cui il capo della polizia della capitale e il capo dell'intelligence della zona di Ankara. Il prossimo primo novembre si terranno in Turchia le elezioni anticipate, dopo che erano fallite tutte le trattative per formare il governo in seguito alle elezioni di giugno.



strage di Ankara

Questo è un articolo pubblicato il 14-10-2015 alle 17:31 sul giornale del 15 ottobre 2015 - 1194 letture