SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Amazon denuncia più di 1.000 persone per recensioni false

1' di lettura
1341

Amazon ha intrapreso un’azione legale nei confronti di 1.114 persone accusate di aver scritto recensioni false dietro compenso all’interno del sito fiverr.com.

Il sito non figura invece tra gli imputati, e anzi sta collaborando con Amzon per risolvere il problema. Nella denuncia, presentata lo scorso venerdì in un Tribunale di Seattle si legge: "una piccola minoranza di produttori e venditori tenta di ottenere ingiusti vantaggi competitivi creando recensioni di clienti false, ingannevoli e non autentiche per i propri prodotti su Amazon.com".

“Sebbene in piccolo numero - si legge ancora - queste recensioni rischiano di minare la fiducia che i clienti e la stragrande maggioranza di venditori e produttori ripongono in Amazon, offuscando in questo modo il marchio".



Questo è un articolo pubblicato il 19-10-2015 alle 14:33 sul giornale del 20 ottobre 2015 - 1341 letture