SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Lutto in casa Rai: è morta a soli 55 anni la giornalista Maria Grazia Capulli

1' di lettura
2817

Maria Grazia Capulli
"Ci ha lasciato Maria Grazia Capulli. Era intelligente e sensibile. Una grande amica che fino all'ultimo ha amato la vita". Questo uno dei tweet (a firma di Marcello Masi direttore del Tg2) che nella mattinata di mercoledì 21 ottobre hanno annunciato la scomparsa della giornalista camerte Maria Grazia Capulli, dal 1996 volto noto del telegiornale di Rai 2.

Ancora sconosciute le cause della morte. Tuttavia Maria Grazia in passato aveva combattuto contro una brutta malattia che probabilmente non era stata sconfitta del tutto. La telegiornalista aveva solo 55 anni.

Dopo essersi laureata presso l'Università di Macerata è stata per anni nelle redazioni di RadioC1, Messaggero e Corriere Adriatico. In seguito venne assunta alla Rai prima come inviata (nel 2004 fu la corrispondente italiana a Parigi) poi come conduttrice proprio del Tg2. 16 i riconoscimenti ottenuti nella sua carriera, tra cui il Pennino d'Oro, il premio Marchigiana dell'Anno, il Nassiriya per il giornalismo ed il Pericle d'Oro.

Tanti i messaggi di cordoglio sui vari social network. I suoi concittadini di Camerino, in particolare, la ricordano come una donna sempre sorridente, molto attaccata al suo territorio d'origine e sempre disponibile per tutti.

Chi vorrà salutarla potrà farlo giovedì a mezzogiorno presso la parrocchia di Santa Chiara a Roma, mentre il rito funebre si svolgerà venerdì a Camerino nella chiesa di Santa Maria in Via alle ore 11.



Maria Grazia Capulli

Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2015 alle 11:18 sul giornale del 22 ottobre 2015 - 2817 letture