SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Kenya: arrestati 3 sospetti per l'omicidio della dottoressa italiana

1' di lettura
1821

Sono state arrestate in Kenya tre persone sospettate dell’omicidio della dottoressa di origine molisana di 51 anni, che lavorava all’ospedale Maggiore di Novara, Rita Fossaceca.

L’omicidio è avvenuto sabato notte a Mijomboni, a nord della città costiera di Mombasa. A riferire la notizia del fermo il portavoce della polizia keniota Charles Wahong'o. Sembra che i tre stiano collaborando. Secondo alcune fonti di informazione il mandante sarebbe stato identificato e potrebbe essere catturato nelle prossime ore.

Sarebbero state sei le persone che si sono introdotte nell’abitazione del medico. Lunedì a Novara, in Università e in ospedale, è stato osservato un minuto di silenzio in memoria della dottoressa.



Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2015 alle 15:05 sul giornale del 01 dicembre 2015 - 1821 letture