Salerno: maltrattamenti sui disabili, denunciati sette dipendenti di una casa di cura di Nocera Inferiore

carabinieri generico 1' di lettura 15/12/2015 - Sette dipendenti di una casa di cura di Nocera Inferiore (Salerno), sono stati arrestati con l’accusa di concorso tra loro in maltrattamenti.

L’indagine dei carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore è partita ad ottobre 2014 ed ha riguardato la casa di cura “Villa dei Fiori”. Documentati maltrattamenti psicologici e fisici, tra cui pugni schiaffi, nei confronti di alcuni ospiti semiresidenziali della casa di cura, portatori di handicap fisici e mentali gravi.

Le violenze avvenivano lungo il tragitto che conduceva gli ospiti nelle loro abitazioni. I responsabili sono autisti e accompagnatori.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2015 alle 15:37 sul giornale del 16 dicembre 2015 - 1343 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arEK





logoEV