Volo Air France: arrestato passeggero per il falso allarme bomba

1' di lettura 21/12/2015 - Un uomo che si trovava a bordo dell’aereo Air France diretto da Mauritius a Parigi è stato arrestato per il falso allarme bomba.



Ad essere arrestato un ex poliziotto di 58 anni che viaggiava insieme alla moglie, trattenuta per un interrogatorio. Per il momento a carico della donna non ci sono accuse. I due sono stati fermati al momento del loro atterraggio in Francia, all’aeroporto di Roissy.

Secondo i membri dell’equipaggio l’ex poliziotto si è alzato diverse volte per andare alla toilette nel corso del viaggio. La compagnia aerea intanto ha sporto denuncia contro ignoti per "messa in pericolo della vita altrui".






Questo è un articolo pubblicato il 21-12-2015 alle 13:57 sul giornale del 22 dicembre 2015 - 2426 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, falso allarme bomba, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arRy





logoEV