SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Spagna: scontro tra un'auto e un pullman di studenti Erasmus, morte 13 ragazze. Sette sono italiane

2' di lettura
5077

Un autobus che trasportava un gruppo di studenti stranieri, in gran parte Erasmus, si è scontrato con un'auto nei pressi di Tarragona, in Spagna.

Nell'incidente sono morte 13 persone e altre 34 sono rimaste ferite, undici delle quali in gravi condizioni. Tutte le vittime sono studentesse universitarie straniere tra i 19 e i 25 anni. Lo schianto è avvenuto poco dopo le sei di domenica mattina, lungo l'autostrada che collega Barcellona con Valencia.

La Farnesina in serata ha annunciato che ci sono vittime italiane. Il ministro dell'Interno catalano Jordi Janè ha in seguito confermato che sette delle ragazze morte sono italiane.

Si tratta di Valentina Gallo, 22enne fiorentina; Elena Maestrini, 21 anni, di Gavorrano (in provincia di Grosseto); Lucrezia Borghi, di Greve in Chianti (in provincia di Firenze); Serena Saracino, 23enne di Torino; Francesca Bonello, 24anni, genovese; Elisa Valent, 25enne di Gemona (in provincia di Udine); Elisa Scarascia Mugnozza, di Roma. Le altre vittime sono due tedesche, una francese, una romena, una austriaca e una uzbeca. Gli italiani rimasti feriti sono sei, due dei quali già dimessi.

A bordo dell'autobus c'erano 57 persone, tutti studenti stranieri provenienti da una ventina di paesi diversi. Il pullman viaggiava in convoglio assieme ad altri quattro autobus. Gli studenti stavano ritornando a Barcellona da Valencia, dove avevano assistito a una popolare festa di fuochi d'artificio, "las Fallas".

Secondo le autorità catalane, l'incidente potrebbe essere stato causato da un errore umano: decisiva sarà la testimonianza del conducente del veicolo, rimasto ferito in modo lieve. L'uomo è risultato negativo ai test per alcol e droga, ed è ora in stato di fermo.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l'autobus si sarebbe spostato sulla destra andando a colpire il guardrail, per poi sbandare dall'altra parte finendo nella carreggiata opposta, proprio mentre stava arrivando un'auto, con a bordo due persone. I due veicoli si sono scontrati frontalmente, e il pullman si è poi ribaltato su un fianco.



Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2016 alle 18:01 sul giornale del 21 marzo 2016 - 5077 letture