SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Calcio: è morto Johan Cruyff

1' di lettura
2624

Johan  Cruyff
L'olandese Johan Cruyff, leggenda del calcio mondiale, è morto giovedì a Barcellona all'età di 68 anni.

"Il 24 marzo 2016 Johan Cruijff è deceduto serenamente a Barcellona, circondato dalla sua famiglia dopo una dura battaglia contro il cancro", si legge nel sito web dell'ex calciatore. A Cruyff era stato diagnosticato un tumore ai polmoni lo scorso ottobre.

Johan Cruyff, ex giocatore di Ajax e Barcellona, è considerato uno dei migliori calciatori di tutti i tempi: vinse tre volte il Pallone d'Oro nel 1971, 1973 e 1974. E' stato il simbolo del "calcio totale" praticato nei primi anni '70 dall'Ajax e dalla nazionale olandese, un modo di giocare che rivoluzionò il gioco del calcio. Con la maglia dell'Ajax vinse la Coppa dei Campioni per tre volte consecutive, dal 1971 al 1973. Guidò la nazionale olandese alla finale dei mondiali nel 1974, poi persa contro i padroni di casa della Germania.

Terminata la carriera da giocatore, il "profeta del gol" intraprese quella da allenatore: prima all'Ajax, con cui vinse la Coppa delle Coppe nel 1987, e poi al Barcellona, dove vinse 4 campionati, un Coppa delle Coppe nel 1989 (battendo in finale la Sampdoria) e una Coppa dei Campioni nel 1992 (sempre contro la Sampdoria). E' stato anche dirigente dell'Ajax e presidente del Barcellona.



Johan Cruyff

Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2016 alle 15:16 sul giornale del 25 marzo 2016 - 2624 letture