SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Fermo: esplosione nella notte, ordigno rudimentale contro la chiesa di Don Vinicio Albanesi

1' di lettura
70640

don Vinicio Albanesi

Esplosione nella notte. Attorno alle 23:30 di martedì è stato fatto esplodere, davanti all'Abbazia San Marco alle Paludi, di cui è parroco don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco, un ordigno rudimentale.

Ingenti i danni. L'ordigno, un barattolo riempito di polvere da sparo, ha infranto le vetrate e il rosone della cappella.

Nessuna persona è rimasta fortunatamente ferita ma, in pochi istanti, i residenti si sono riversati in strada. Si tratta infatti della terza esplosione a danno di una chiesa fermana. Nei mesi scorsi erano stati fatti esplodere ordigni contro il Duomo e la chiesa di San Tommaso.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia. Indagini ancora in corso.



don Vinicio Albanesi

Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2016 alle 17:35 sul giornale del 14 aprile 2016 - 70640 letture