Marò: Tribunale dell'Aja, Girone torna in Italia per l'arbitrato

Marò 1' di lettura 02/05/2016 - Salvatore Girone sarà in Italia durante l’arbitrato. È questa la decisione del Tribunale arbitrale dell'Aja, secondo quanto anticipato dalla Farnesina. 



Il Tribunale ha quindi accolto la richiesta italiana, invitando le parti a concordare le modalità del rientro del fuciliere in patria. L'ordinanza verrà resa pubblica martedì. L’arbitrato prevede che un tribunale internazionale, decida se il caso è di competenza dell'India o dell'Italia.

L’altro fuciliere di Marina, Massimiliano Latorre si trova già in Italia per gravi motivi di salute, si sta infatti ristabilendo dopo un intervento al cuore subito per un attacco di ictus.






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2016 alle 12:54 sul giornale del 03 maggio 2016 - 2225 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, marò, salvatore girone, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/awtc





logoEV