Nuoro: maltrattamenti in casa di riposo, arrestata anche la direttrice

violenza su anziani 1' di lettura 24/05/2016 - Percosse, schiaffi, calci e maltrattamenti agli ospiti, della casa di riposo "L'Accoglienza" di Nuoro. Sei persone sono state raggiunte da altrettante misure cautelari, eseguite dalla Squadra Mobile di Nuoro.

Due persone sono finite in carcere, una ai domiciliari e per tre è scattato l’obbligo di dimora. Agli arresti domiciliari è finita la direttrice della casa di riposo, Rosanna Serra, 55 anni. Le indagini erano state avviate lo scorso anno.

Grazie alle telecamere nascoste sono state riprese le violenze agli ospiti della struttura, molti dei quali affetti da handicap o gravemente malati, che venivano picchiati, legati e chiusi nelle stanze, specialmente nel corso della notte in modo tale da non disturbare gli operatori.






Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2016 alle 18:18 sul giornale del 25 maggio 2016 - 2115 letture

In questo articolo si parla di cronaca, anziani, redazione, violenza, nuoro, Sara Santini, violenza su anziani, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/axhP





logoEV