Russia: travolti da una tempesta durante una gita in barca al lago, morti 11 bambini

1' di lettura 19/06/2016 - Almeno 11 bambini e un adulto che li accompagnava sono morti quando la loro imbarcazione si è rovesciata a causa di una tempesta nel lago Syamozero, in Carelia, nella Russia nord-occidentale.

Si tratta di ragazzi tra i 12 e i 15 anni provenienti da Mosca, in vacanza in un campeggio estivo nei pressi del lago, a circa 120 chilometri dal confine con la Finlandia. Nella giornata di sabato il gruppo, composto da 47 bambini e 4 accompagnatori, era uscito per una gita in barca a bordo di tre imbarcazioni, che si sono rovesciate a cause delle avverse condizioni meteo.

La comitiva avrebbe ignorato le ripetute allerta meteo che erano state diffuse nei giorni precedenti. Uno dei responsabili del campo che ha organizzato l'escursione è stato arrestato con l'accusa di non aver rispettato le norme di sicurezza.






Questo è un articolo pubblicato il 19-06-2016 alle 19:00 sul giornale del 20 giugno 2016 - 3217 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, Russia, lago, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ayi8





logoEV