SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Trentino: due 13enne muoiono cadendo in un dirupo, stavano facendo un'escursione in montagna

1' di lettura
1352

soccorso alpino

Erano usciti mercoledì pomeriggio a fare una passeggiata in montagna per scattare delle fotografie, ma non hanno più fatto ritorno a casa.

Vittime della tragica escursione a Daone (Trento) due 13enni, Fabio Battocchi e Federico Bugna. I due ragazzini erano partiti nel pomeriggio da una baita in quota a 1.700 metri. Erano andati nella zona insieme al nonno di Fabio e in quota avrebbero trascorso la notte, in baita.

Non vedendoli rientrare per cena l'uomo, intorno alle 21, ha dato l'allarme. Gli uomini del Soccorso alpino e i volontari dei vigili del fuoco hanno avviato le ricerche. Qualche ora dopo in fondo ad un dirupo hanno trovato i due corpi, per i due non c'era ormai più nulla da fare. Profondamente scossa la piccola comunità di Daone.



soccorso alpino

Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2016 alle 11:54 sul giornale del 05 agosto 2016 - 1352 letture