SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Ragusa: tenta di rapire una bimba, libero. Il ministro Orlando avvia accertamenti

1' di lettura
1633

Ministro Orlando

Aveva tentato di rapire una bimba di 5 anni, ma è stato rimesso in libertà. È polemica a Scoglitti (Ragusa), dove il 16 agosto un 43enne indiano, con precedenti, Ram Lubhaya, era stato fermato dopo aver cercato di sequestrare una bambina sul lungomare della città.

Secondo la testimonianza della madre l’uomo, approfittando di una distrazione dei genitori aveva preso in braccio la piccola e aveva cercato di allontanarsi. Solo l’intervento dei genitori ha evitato il peggio. Dopo il fermo dei carabinieri l’uomo era stato rilasciato, poi rintracciato in città era stato portato in caserma per un secondo interrogatorio di fronte agli inquirenti. Quindi la decisione del pm di non convalidare il fermo in quanto per il reato di tentativo di rapimento non è previsto l’arresto.

Violente le polemiche scoppiate e chiesto l’intervento del ministro della Giustizia. E il ministro Andrea Orlando ha fatto sapere di aver avviato accertamenti preliminari sul caso



Ministro Orlando

Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2016 alle 20:53 sul giornale del 22 agosto 2016 - 1633 letture