SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Turchia: attentato durante matrimonio di un militante filocurdo, 51 morti

1' di lettura
1617

Un kamikaze si è fatto esplodere durante i festeggiamenti per un matrimonio a Gaziantep, in Turchia.

Almeno 51 i morti e 69 i feriti. Il governatore della città ha parlato di “attentato”, sostenendo che potrebbe essere opera dell’Isis. Besna e Nurettin Akdogan, la coppia di sposi che festeggiava il matrimonio, è sopravvissuta all'attacco. Ricoverati in ospedale non sarebbero in gravi condizioni. Lo sposo era un membro del partito filocurdo Hdp.

Il presidente turco Erdogan ha affermato che il kamikaze era un ragazzino di 12-14 anni, confermando che potrebbe trattarsi di un attentato dello Stato Islamico. Ricercate due persone che avrebbero accompagnato l’attentatore. Ritrovati sul luogo i resti di una cintura esplosiva.



Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2016 alle 18:30 sul giornale del 22 agosto 2016 - 1617 letture