SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Olimpiadi: atleta indiana in quarantena per sospetto virus Kiza, ma ha febbre suina

1' di lettura
820

Un’atleta indiana che ha partecipato ai Giochi Olimpici di Rio è stata messa in quarantena con il sospetto di aver contratto il virus Zika.

La giovane, Sudha Singh, 30 anni, ha partecipato alle eliminatorie dei 3.000 siepi. Tornata a casa presentava con febbre alta e dolori alle articolazioni, ed è stata ricoverata presso l'ospedale Fortis di Bangalore.

Dopo le prime analisi è però risultata positiva al virus H1N1, conosciuto come 'influenza suina'.



Questo è un articolo pubblicato il 23-08-2016 alle 20:08 sul giornale del 24 agosto 2016 - 820 letture