SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Ferrara: 13 rapina una tabaccheria, il tribunale lo riaffida ai genitori

1' di lettura
1880

Pistola

Un 13enne a volto coperto da un passamontagna e armato di una pistola scacciacani ha messo a segno una rapina in una tabaccheria di Argenta (Ferrara).

Sotto la minaccia dell’arma il rapinatore si è fatto consegnare l’incasso di 256 euro e alcuni pacchetti di sigarette, per poi allontanarsi a bordo di uno scooter. Allertati i carabinieri che sono giunti sul luogo. I militari dopo averlo identificato si sono recati a casa sua.

Qui la scoperta che il rapinatore era in realtà un ragazzino di 13 anni, armato della scacciacani del padre. Fuori dall’abitazione il motorino utilizzato per fuga. Recuperata la refurtiva che è stata restituita al tabaccaio. Su indicazione del Tribunale per i Minori di Bologna, il 13enne è stato riaffidato ai genitori.



Pistola

Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2016 alle 20:02 sul giornale del 05 settembre 2016 - 1880 letture