SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Addio a Carlo Azeglio Ciampi

2' di lettura
1728

Carlo Azeglio Ciampi
Si è spento in una clinica romana l’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Aveva 95 anni.

Nato a Livorno nel 1920, è stato il decimo presidente della Repubblica dal 18 maggio 1999 al 15 maggio 2006. È stato governatore della Banca d'Italia dal 1979 al 1993 e politico italiano; tra il 1993 e 1994 è stato presidente del Consiglio dei ministri, poi Ministro del tesoro e del bilancio e della programmazione economica (1996-1997), quindi Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica (1998-1999).Ciampi è stato il primo presidente del Consiglio e primo capo dello Stato non parlamentare nella storia della Repubblica. Fu lui a portare l’Italia nell’euro.

Tanti i politici che hanno espresso il loro cordoglio sui social network, a partire dal Presidente del Consiglio Renzi: “L'abbraccio del Governo alla signora Franca. E un pensiero grato all'uomo delle Istituzioni che ha servito con passione l'Italia #Ciampi”, ma anche i ministri Maurizio Martina: “Un servitore nostra Repubblica. Un grande italiano. Grazie Presidente #Ciampi”, e Roberta Pinotti: “Ha dedicato un'intera vita allo Stato e ci ha fatto sentire l'orgoglio di essere italiani. Se ne va un grande Presidente. #Ciampi”. Vicinanza è stata espressa anche dal presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker: “Le mie condoglianze a tutti gli italiani per la scomparsa di Carlo Azeglio #Ciampi. Perdiamo oggi un grande Italiano e un grande Europeo.”

Fuori dal coro il messaggio del leader della Lega Salvini che ha parlato dell'ex Presidente della Repubblica come " uno dei traditori dell'Italia e degli italiani, come Napolitano, Prodi e Monti". Un coro di critiche si è levato verso questa affermazione.

La camera ardente di Carlo Azeglio Ciampi sarà allestita sabato alle 16 in sala Nassirya a Palazzo Madama. I funerali si terranno lunedì nella chiesa di San Saturnino in piazza Emerenziana alle 10.30.



Carlo Azeglio Ciampi

Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2016 alle 17:35 sul giornale del 17 settembre 2016 - 1728 letture