SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Egitto: i morti nel naufragio salgono a 148

1' di lettura
2371

Egitto
Sale il numero dei migranti morti nel naufragio di mercoledì al largo della costa egiziana: le autorità locali hanno detto che sono stati recuperati finora 148 corpi, e che le operazioni di soccorso stanno ancora proseguendo.

Le persone tratte in salvo sono 163. Secondo l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni si tratta di 111 cittadini egiziani, 26 sudanesi, 13 eritrei, un siriano ed un etiope.

Alcuni sopravvissuti hanno raccontato alla Bbc che c'erano circa 550 persone a bordo del barcone partito dal porto di Rosetta diretto in Italia e naufragato a 22 chilometri dalla costa egiziana. In relazione al naufragio, la polizia ha arrestato quattro presunti scafisti, accusati di omicidio colposo e traffico di esseri umani.



Egitto

Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2016 alle 18:53 sul giornale del 24 settembre 2016 - 2371 letture