SEI IN > VIVERE ITALIA >

Istanbul: arrestato il killer della strage di Capodanno

1' di lettura
15359

È stato arrestato nella notte Abdulkadir Masharipov, l'uzbeko responsabile della strage di Capodanno al Reina di Istanbul.

L’uomo, 34 anni, ha confessato secondo quanto riferito dal prefetto di Istanbul, che ha affermato che anche le impronte digitali corrispondono. Il jihadista ha ucciso 39 persone all’interno del night club. L’uomo è stato arrestato in un appartamento nel quartiere di Esenyurt, alla periferia europea di Istanbul, assieme ad altre quattro persone, tutte straniere, di cui un amico kirghizo e tre donne di nazionalità somala, egiziana e senegalese; tutti sono stati arrestati.

Nell’appartamento sono state trovate armi, 197mila dollari, un drone e alcune sim card. Masharipov sarebbe stato addestrato in Afghanistan dall’Isis e conosce 4 lingue.



Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2017 alle 12:51 sul giornale del 18 gennaio 2017 - 15359 letture