SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Gambia: ex presidente Yahya Jammeh prosciuga le casse dello Stato e scappa

1' di lettura
12711

Yahya Jammeh

È scappato dal Paese di cui deteneva il potere in modo dittatoriale da 22 anni, Yahya Jammeh, dopo l'arrivo delle truppe senegalesi.

Jammeh ha quindi lasciato il Gambia non prima di aver prosciugato i forzieri del Paese, considerato uno dei più poveri al mondo, facendo trasferire circa 12 milioni di euro dai conti pubblici direttamente nei suoi forzieri sparsi in Paesi africani che lo sostengono.

Il dittatore ha ora trovato asilo politico nella Guinea Equatoriale. Con sé ha portato anche auto di lusso e oggetti di valore. Ora il potere è passato nelle mani del suo legittimo successore, Adama Barrow, a cui il dittatore si era rifiutato di lasciare l'incarico, nonostante la vittoria elettorale.



Yahya Jammeh

Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2017 alle 12:49 sul giornale del 24 gennaio 2017 - 12711 letture