Belluno: precipita da cascata di ghiaccio, muore scalatrice 41enne

Soccorso alpino emergenza neve 1' di lettura 06/02/2017 - È morta precipitando per un’ottantina di metri, una scalatrice 41enne milanese. Stava

La vittima Tiziana Sottocornola, di Vimercate (Milano) ma residente a Panchià (Trento), stava attrezzando le corde doppie per iniziare la calata quando è caduta nel vuoto. A dare l’allarme il marito che era con lei e che è stato recuperato dal soccorso alpino. La coppia si trovava sotto una cascata di ghiaccio a Serrai di Sottoguda.

L’elisoccorso non è potuto partire a causa della fitta nebbia. L’ambulanza giunta sul luogo non ha potuto fare altro che constatare il decesso






Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2017 alle 22:53 sul giornale del 07 febbraio 2017 - 6156 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, soccorso alpino, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aGaM