SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Cleveland: suicida l'uomo che aveva ucciso in diretta su Facebook

1' di lettura
982

Si sarebbe suicidato, Steve Stephens, il 37enne, operatore di un centro per bambini disagiati ricercato da giorni per l’omicidio di un anziano a Cleveland, in Ohio.

L’uomo aveva postato su Facebook il video del delitto. Era ricercato da giorni in cinque Stati, e la polizia aveva offerto 50.000 dollari per chiunque avesse fornito informazioni utili.

L’uomo è stato trovato dalla polizia della Pennsylvania nella contea di Erie. Dopo un breve inseguimento Stephens si sarebbe sparato uccidendosi. A riferirlo la stessa polizia su Twitter. Nessuno sarebbe rimasto ferito.



Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2017 alle 18:29 sul giornale del 19 aprile 2017 - 982 letture