Nyt contro Grillo: "La campagna contro i vaccini aiuta la diffusione del morbillo"

beppe grillo 1' di lettura 03/05/2017 - Con un lungo editoriale il New York Times si scaglia contro il Movimento 5 Stelle.

Sotto accusa le ''bugie, le teorie cospirative e le illusioni diffuse dai social media e dai politici”. Tra gli esempi portati dal celebre quotidiano statunitense l’opposizione ai vaccini che ha portato a una grave diffusione di morbillo in Italia e in alcuni altri Paesi europei.

''In Italia il movimento populista Cinque stelle (M5s) guidato dal comico Beppe Grillo ha fatto attivamente campagna su una piattaforma anti-vaccini, ripetendo i falsi legami tra vaccinazioni ed autismo. Per questi e altri scettici, la diffusione del morbillo in Italia dovrebbe suonare come un allarme forte”, si legge, in riferimento all’aumento dei casi di morbillo a partire dal 2015.

E la risposta del leader dei 5 Stelle non si è fatta attendere: "Oggi il New York Times ha pubblicato un articolo in cui afferma che 'In Italia il movimento Cinque Stelle (M5S) guidato da Beppe Grillo ha portato avanti una campagna attiva su una piattaforma anti vaccini ripetendo i falsi legami tra vaccinazioni e autismo'. A sostegno di questa balla non c’è nulla, neppure un link, un riferimento, una dichiarazione. Nulla. Non c'è perché è una balla”, ha scritto Grillo sul suo blog.






Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2017 alle 15:14 sul giornale del 04 maggio 2017 - 1156 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, beppe grillo, M5S, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aIY5





logoEV