Livorno: 17enne litiga con la fidanzatina e la spinge giù dal parapetto, arrestato

Ambulanza 1' di lettura 23/05/2017 - Dopo una banale lite con la fidanzata 17enne l’ha spinta giù da un parapetto nel quartiere Venezia a Livorno.

Ora il ragazzo, un coetaneo, dopo essere stato identificato è stato arrestato dai carabinieri. La giovane nel volo di 4 metri ha riportato lesioni gravissime e dopo essere stata operata ha subito l’asportazione della milza.

La 17enne non aveva raccontato a nessuno, neanche ai genitori come erano andate davvero le cose, aveva invece riferito di essere caduta da sola, ma i racconti non avevano convinto gli inquirenti. La verità è venuta a galla grazie al racconto di testimoni presenti quella sera. Il 17enne è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di lesioni gravissime ed è stato trasferito in un istituto per minori.






Questo è un articolo pubblicato il 23-05-2017 alle 15:33 sul giornale del 24 maggio 2017 - 1454 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ambulanza, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aJEe