Volvo dal 2019 produrrà solo auto elettriche

Auto elettrica 1' di lettura 06/07/2017 - La casa automobilistica svedese Volvo ha annunciato che tutti i nuovi modelli di auto che produrrà a partire dal 2019 avranno un motore elettrico o ibrido.

Le auto con i tradizionali motori a combustione interna usciranno progressivamente di produzione e verranno sostituite da vetture con motori elettrici.

Volvo, dal 2010 di proprietà di Geely Automobile Holdings, uno dei più grandi produttori di auto della Cina, è la prima grande azienda del settore a scegliere di passare alla produzione di sole auto basate sull'uso dell'energia elettrica. “Le persone chiedono sempre di più automobili elettriche, e noi vogliamo rispondere alle necessità attuali e future dei nostri clienti", ha detto l'amministratore delegato della società, Hakan Samuelsson.

Il programma di Volvo prevede il lancio di cinque auto “full electric” tra il 2019 e il 2021, due delle quali con il marchio Polestar, accompagnate da alcuni modelli con soluzioni ibride. Il periodo di transizione terminerà nel 2025, quando non sarà più possibile ordinare auto con motori a scoppio. L'obiettivo dell'azienda prevede la vendita di un milione di auto elettriche in tutto il mondo per il 2025.






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2017 alle 17:46 sul giornale del 07 luglio 2017 - 796 letture

In questo articolo si parla di economia, automobile, auto elettrica, marco vitaloni, articolo, volvo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aKZA





logoEV