Gran Bretagna: 4 militari neonazisti arrestati per terrorismo

1' di lettura 05/09/2017 - Quattro militari in servizio attivo dell'esercito britannico sono stati arrestati dalla polizia con l'accusa di terrorismo.

Gli arresti sono stati eseguiti nell'Inghilterra centrale, nella regione delle Midlands Occidentali. I quattro, di età compresa tra i 22 i e 32 anni, sono sospettati di far parte di National Action, un gruppo neonazista messo al bando dalle autorità britanniche.

L'organizzazione, che si ispira alle ideologie del nazionalsocialismo e del suprematismo bianco, era stata dichiarata fuorilegge come organizzazione terroristica lo scorso dicembre dal ministro dell'Interno Amber Rudd. Il gruppo promuoveva la violenza e l'odio razziale, ed aveva lodato l'omicidio della deputata laburista Jo Cox, uccisa nel giugno 2016 da un simpatizzante di estrema destra.






Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2017 alle 18:29 sul giornale del 06 settembre 2017 - 649 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresti, terrorismo, militari, gran bretagna, marco vitaloni, neonazisti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aMJs





logoEV