Francia: non accetta la separazione dalla moglie e la uccide con due dei suoi figli. Strage alla stazione di Noyon

polizia francese 1' di lettura 10/09/2017 - Quattro persone sono morte domenica mattina alla stazione di Noyon nell'Oise nella Francia settentrionale.

Un uomo, che poi si è tolto la vita ha sparato alla moglie, una 34enne, e a due dei suoi figli di 3 e 5. La donna dopo una lite si è allontanata da casa con tre dei suoi cinque figli. Il marito l’ha raggiunta per poi compiere la strage. Risparmiata solo una bambina di 5 anni, gemella di una delle vittime.

L’omicida, un 38enne, è un funzionario di polizia, di stanza nella prefettura di Parigi, che non voleva accettare la separazione dalla donna.






Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2017 alle 18:44 sul giornale del 11 settembre 2017 - 1079 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, francia, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aMSw





logoEV