SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Catalogna: accusato di ribellione, l'ex presidente Puigdemont vola in Belgio

1' di lettura
782

carles puigdemont

L’ex presidente della Catalogna Carles Puigdemont, destituito dal governo spagnolo dopo la dichiarazione d'indipendenza catalana, si trova a Bruxelles, in Belgio.

Assieme a lui ci sono cinque membri del governo catalano destituito: Meritxell Borras, Toni Comin, Joaquim Forn, Dolors Bassa e Meritxell Serret. Secondo tutti i principali quotidiani spagnoli e catalani Puigdemont e gli ex ministri hanno lasciato lunedì la Catalogna per andare in Belgio perché sapevano che sarebbe arrivata la denuncia e il mandato d'arresto da parte del procuratore generale spagnolo José Manuel Maza.

Nella giornata di lunedì Puigdemont e i membri del governo catalano sono stati infatti ufficialmente accusati di ribellione, sedizione, malversazione e altri reati per aver dichiarato l'indipendenza della Catalogna. Il procuratore generale non ha però chiesto per ora nessuna misura cautelare nei confronti degli accusati.

Puigdemont e gli ex ministri catalani potrebbe chiedere asilo politico in Belgio, contando sulla presenza del partito indipendentista delle Fiandre all'interno della coalizione di governo belga.



carles puigdemont

Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2017 alle 18:00 sul giornale del 31 ottobre 2017 - 782 letture