SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Cremona: uccide con la mannaia la moglie e un bimbo

1' di lettura
1110

carabinieri arresto
Un insensato, duplice omicidio è avvenuto mercoledì mattina a Cremona.

Un uomo di 50 anni ha ucciso a colpi di mannaia la moglie 46enne e un bambino di 3 anni, figlio di amici della coppia, a cui la donna faceva da babysitter. E' avvenuto attorno alle 10 all'interno dell'abitazione della coppia, un appartamento di un condominio di edilizia residenziale pubblica nel quartiere Zaist.

All'arrivo dei carabinieri, chiamati dai vicini, il piccolo era ancora vivo, ma è deceduto poche ore dopo il ricovero in ospedale. Il presunto assassino, di nazionalità cinese come la moglie, era accanto al corpo della donna con l'arma ancora in mano. Il figlio 13enne della coppia, a scuola al momento del delitto, è stato affidato ai servizi sociali, l'uomo arrestato. Ancora ignote le cause del duplice omicidio.



carabinieri arresto

Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2018 alle 17:24 sul giornale del 25 gennaio 2018 - 1110 letture