SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Vicenza: non consegna la posta per anni, in garage 500 chili di lettere

1' di lettura
1537

Poste italiane, chiusura uffici postali

Un postino disonesto è stato scoperto a Vicenza. Da almeno 8 anni non consegnava la posta e nel suo garage sono stati trovati plichi e lettere per un totale di 573 chili.

Il materiale è stato sequestrato dalla polizia. L'uomo, un 56enne di origini napoletane ma residente a Vicenza, è stato denunciato.

Tutto è partito dal rinvenimento, da parte di volontari dell’ecocentro di Breganze (Vicenza), di 25 cassette di colore giallo delle Poste italiane, contenente invii postali, provenienti dallo sgombero di un garage situato nella stessa località e utilizzato in precedenza dall’indagato. Per recuperare il materiale rinvenuto e sequestrato è stato necessario far giungere sul posto un mezzo pesante.

Ora la posta verrà consegnata ai legittimi proprietari, anche se con un ritardo di alcuni anni.



Poste italiane, chiusura uffici postali

Questo è un articolo pubblicato il 30-01-2018 alle 12:01 sul giornale del 31 gennaio 2018 - 1537 letture