Napoli: sgominata la baby gang che aggredì il 15enne

polizia 113 1' di lettura 31/01/2018 - Svolta nelle indagini sul pestaggio al 15enne di Chiaiano (Napoli), finito in rianimazione all'ospedale, dopo le botte ricevute.

Per l'aggressione sono stati fermati nove minorenni. Otto degli indagati sono stati collocati in una comunità, nei confronti del nono è stata applicata la permanenza in casa. I provvedimenti sono stati emessi dal giudice Paola Brunese su richiesta della pm Emilia Galante Sorrentin.

Il 15enne era stato aggredito, apparentemente senza un motivo ad una fermata della metropolitana, il 12 gennaio scorso. Portato in ospedale era stato costretto ad un'operazione per l'asportazione della milza che era stata lesionata.






Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2018 alle 12:28 sul giornale del 01 febbraio 2018 - 641 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aRdZ