SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Migranti: naufragio al largo della Libia, 100 dispersi

1' di lettura
2041

Circa 100 migranti risultano dispersi in un naufragio avvenuto venerdì al largo delle coste di Tripoli, in Libia.

Lo ha detto la guardia costiera libica. Un gommone si sarebbe capovolto a pochi chilometri dalla costa davanti a Tagiura, a est di Tripoli. I libici hanno tratto in salvo 16 persone e recuperato i corpi di tre bambini. Secondo i sopravvissuti a bordo del gommone c'erano 125 persone.

Nonostante gli arrivi dalla Libia siano molto diminuiti rispetto agli ultimi anni, nel Mediterraneo si continua a morire: nei primi sei mesi del 2018 sono morte in mare sulle rotte verso Italia, Spagna e Grecia 972 persone, alle quali vanno aggiunte le 100 di venerdì. In tutto il 2017 i morti in mare erano stati 3.100, nel 2016 5.100.



Questo è un articolo pubblicato il 29-06-2018 alle 17:22 sul giornale del 30 giugno 2018 - 2041 letture