SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Roma: precipita dal sesto piano, morta una 17enne. Aveva denunciato una violenza sessuale

1' di lettura
1416

polizia generico

E' morta nella notte in ospedale una ragazza di 17 anni che lunedì sera è precipitata dal sesto piano di un palazzo di via Pomezia, nel centro di Roma.

La giovane si sarebbe suicidata gettandosi dalla finestra. Di origini australiane, viveva a Roma con i genitori.

Lunedì sera era ospite a casa di un'amica 19enne: ad un certo punto si sarebbe chiusa in camera e si sarebbe buttata dalla finestra. L'amica, secondo quanto raccontato alla polizia, era in un'altra stanza e non si sarebbe accorta di niente.

La Procura ha aperto un'inchiesta per istigazione al suicidio. La 17enne nei mesi scorsi aveva denunciato di aver subito una violenza sessuale da parte di un tassista.



polizia generico

Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2019 alle 19:03 sul giornale del 13 febbraio 2019 - 1416 letture